Porno tubo italiano per iPhone: il modo migliore per fare soldi

Secondo voi quale sarebbe il miglior metodo di fare tanti soldi in poco tempo? Ma sfruttare la nuova tecnologia di connessione 4G che sarà disponibile con il nuovo iPhone 5 è ovvio, specie se si è un’azienda che produce porno tubo italiano. L’iPhone 5 con 4G potrebbe essere la classica gallina dalle uova d’oro per l’industria del porno.

I produttori di materiale hard sognano di distribuire i propri contenuti su iPhone ormai da tempo, ma la connettività EDGE della prima versione del melafonino e la connettività 3G dell’iPhone 4 e 4S, migliore, ma sempre limitativa, sono state finora un’ostacolo alla diffusione dei video italiani, quello che ci vuole per vivere, almeno secondo l’utente amante del porno online. Le nuove possibilità offerte dalla connessione 4G sono invece infinite: video in streaming, immagini porno ad alta qualità, servizi interattivi a sfondo erotico sbarcheranno sicuramente sull’iPhone di nuova generazione. iPhone 4G è il dispositivo perfetto per rendere mobili i contenuti porno: un ampio schermo che offre una buona definizione, il più grande dei modelli finora usciti, la possibilità di riprodurre filmati di vario genere, una velocità di download quasi paragonabile a quella della connessione wireless e soprattutto ottime capacità di navigazione del web grazie al browser integrato.

Già cominciano a spuntare come funghi i primi siti ottimizzati per offrire filmati italiani per smartphone e l’industria dell’hard ha già cominciato seriamente ad investire in quello che viene definito “Pocket Porn”, ovvero il porno da tenere in tasca. I grandi produttori di contenuti per adulti vedono nell’iPhone una frontiera inesplorata e ricca di occasioni d’oro: dalla vendita di servizi erotici alla fruizione del contenuto statico e del contenuto video, fino alla realizzazione di applicativi che possano essere distribuiti attraverso canali alternativi ad App Store, che si sa è contraria alla diffusione e alla presenza di app erotiche.

Ma secondo voi quale sarebbe il miglior posto per godersi dei filmati su iphone? In treno, in autobus, sul tram o in metropolitana? Secondo noi il posto più comune rimane l’ufficio, dove già la rete dei personal computer viene controllata e filtrata dai datori di lavoro e agli impiegati non rimane che il dispositivo della mela morsicata per vedere i video; ma anche in casa comodamente sdraiati sul divano potrebbe essere un’ottima idea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *